Monsignor Cataldo Naro

Monsignor Cataldo Naro, un religioso innamorato della Chiesa, un grande educatore, un vero apostolo del nostro tempo.

In tutte le opere che ho pubblicato mi sono posto l’obiettivo di evidenziare quanto di positivo, di bello e di affascinante ci sia nella nostra terra di Sicilia e la nostra Nazione. Consapevole di appartenere ad un territorio stupendo ma complesso e travagliato.

Per continuare questa mia tradizione ho deciso di scrivere la biografia di Cataldo Naro poichè sono fermamente convinto che la sua vita e la sua storia religiosa e culturale rappresentino una preziosità per l’intera società civile e per il mondo religioso, scegliendo un metodo molto semplice. Ricostruire il percorso umano, spirituale e intellettuale di Cataldo Naro, utilizzando in parte i suoi scritti, i suoi pensieri, la sua cultura, il suo ragionamento e la sua religiosità.

La scelta di Cataldo Naro, sacerdote, vescovo, teologo e professore, risponde ad una logica precisa, quella dell’amore, dell’amicizia, della formazione, della misericordia e della solidarietà, che possiamo definire con una semplice frase: la logica dell’evangelizzazione, fertilizzante biologico per addolcire la nostra presenza in questa vita terrena e guadagnare quella eterna.

Cataldo Naro, da studioso attento, aveva capito, molto bene, che i mali atavici della nostra società: egoismo, qualunquismo, ignoranza, arroganza, invidia e superficialità, hanno un forte deterrente nell’amore, nella formazione, nella grazia e nella misericordia e da intellettuale ragginato e da religioso garbato, colto ed erudito ha cercato, nelle sacre scritture e nel Concilio Vaticano II, tutti gli argomenti necessari per raggiungere l’obiettivo della promozione cristiana dell’umanità.

“La storia non si ripete. La sua conoscenza è utile ed importante, perchè ci aiuta a capire il presente e a progettare con responsabilità e saggezza il futuro”. Questa è la frase che Cataldo Naro utilizza per indicare la strada utile per migliorare la condizione materiale e spirituale del genere umano. Studiava e cercava, nella storia dei santi e dei movimenti cattolici, dei modelli di vita da prospettare alle future generazioni al dine di creare una società più solidale e cristiana. Ma posso affermare, con la massima convinzione e consapevolezza, che la sua vita, il suo pensieto e le sue opere sono in vero modello di vita cristiana da imitare se vogliamo costruire una società piena di valori e di virtù teologali. Spero tanto che la lettura di questo volume possa diffondere la curiosità di far conoscere, sempre di più, monsignor Cataldo Naro, un religioso innamorato della Chiesa, un grande educatore, un vero apostolo del nostro tempo.